Contenuto

Storia

Già negli anni '60, il giovane medico - più tardi fondatore ed oggi presidente onorario della Fondazione svizzera per paraplegici - Dr. med. Dr. h.c. Guido A. Zäch, è venuto a contatto con persone colpite da lesione midollare.
Egli si rende rapidamente conto delle lacune esistenti all'interno del sistema ospedaliero, sociale e assicurativo svizzero e concretizza quindi la visione della riabilitazione globale dei para e tetraplegici. Nel 1973 diventa Primario dell’allora  Centro per paraplegici a Basilea. Il resto è storia:

1975: fondazione della Fondazione svizzera per paraplegici (FSP)
1978: Fondazione dell’Unione dei sostenitori della Fondazione svizzera per   paraplegici (UdS)
1980: Fondazione dell’Associazione svizzera dei paraplegici (ASP)
1990: Inaugurazione del Centro svizzero per paraplegici (CSP) a Nottwil
2000: Fondazione della Ricerca svizzera per paraplegici (RSP)
2005: Inaugurazione dell’Istituto Guido A. Zäch (GZI) a Nottwil
 

Informazioni supplementari

Aderisci subito

CHF 200'000 nel caso di una para-tetraplegia conseguente a infortunio che implichi una dipendenza permanente dalla sedia a rotelle. Diventare membro

Webdesign by nextage.ch